MARCO VOLGARE

Introdotto alla musica fin dall'infanzia, figlio di un pianista e cantante, Marco Volgare inizia a studiare batteria nella prima età adolescenziale dapprima come autodidatta e successivamente  presso la "Scuola musicale di Milano" con il maestro Michele Salgarello (Eugenio Finardi, Chihiro Yamanaka).
Iniziano le prime esperienze con formazioni musicali della provincia di Como.

Nel contempo segue lezioni e seminari  tenuti da Ellade Bandini, Ivan Ciccarelli, Roberto Gualdi, Paolo Fresu, Steve Smith, Dave Weckl, Omar Hakim, Jojo Mayer,  Virgil Donati, Benny Greb, Bobby Watson, Chris Coleman, Bob Moses, Giovanni Giorgi e Christian Meyer.

Terminati gli studi alla "Scuola musicale di Milano" inizia a frequentare l'Accademia "Lizard"  a Milano dove oltre a seguire le lezioni di batteria approfondisce teoria, armonia e partecipa regolarmente a sessioni di musica d'insieme affrontando i principali stili musicali sotto la guida dell'insegnante Osvaldo Di Dio (Cristiano De Andrè).
Parallelamente agli studi accademici si esibisce dal vivo e registra in studio con diverse formazioni  pop, funk, soul, blues, bossa nova, reggae, rock.

Al tramonto dell'esperienza alla "Lizard" inizia ad impartire lezioni di batteria nel suo studio e decide di iscriversi all'Accademia Del Suono per studiare con Maxx Furian.
In contemporanea al corso di strumento partecipa ai laboratori di musica d'insieme affrontando il linguaggio jazzistico con Pepe Ragonese, Roberto Di Bella, Mirko Puglisi e Gianluca Di Ienno; segue lezioni di teoria ed armonia con Alessandro Ranzi, di piano complementare con Gianluca Di Ienno e di storia della musica del '900 tenuti da Ellade Bandini, Stefano Bagnoli, Riccardo Fioravanti, Bebo Ferra e Mauro Negri.

Prosegue l'attività live nei principali locali del nord d'Italia con diverse cover band e con gli Other Side Up, gruppo Rock con il quale ha la possibilità di comporre ed arrangiare brani inediti.
Con quest'ultima formazione, inoltre, registra due brani per spot trasmessi dai network radiofonici nazionali.

Nell'estate del 2011 partecipa alle clinic del "Berklee college of music" in occasione dell'Umbria Jazz Festival dove, oltre a ricevere lezioni dai grandi maestri di Boston, ha modo di esibirsi con ottimi musicisti.
In questo periodo ha inoltre inizio una collaborazione con il cantautore Alberto Camerini. Nel 2012 si aggiudica la borsa di studio per entrare a far parte della band che rappresenta l'Accademia  Del Suono, formazione diretta da Andrea Pollione con la quale si esibisce nel territorio milanese affrontando un repertorio eterogeneo.
Conclude il triennio nel Luglio 2012 diplomandosi a pieni voti sotto la commissione formata da Walter Calloni, Ellade Bandini, Christian Meyer e Maxx Furian.
Da settembre 2012 le collaborazioni musicali si moltiplicano ed intensifica l'attività didattica insegnando in tre scuole di musica.